Lorenzato (Lega) Interroga Moavero

14/09/2018

ROMA\ aise\ - Deputato della Lega eletto in Sud America, Luis Roberto Di San Martino Lorenzato di Ivrea ha presentato una interrogazione al Ministro degli esteri Moavero Milanesi per denunciare le criticità sul fronte passaporti in Brasile. 
"In Brasile, come in altri Paesi in cui gli italiani sono emigrati, i nostri concittadini che chiedono il rilascio del passaporto lamentano di dover superare ostacoli burocratici e liste di attesa che arrivano fino a tredici anni per ottenere il riconoscimento della cittadinanza e il rilascio del primo passaporto", scrive il deputato, prima di ricordare che "la richiesta di fare ricorso a tutti i vice consoli onorari per velocizzare almeno la raccolta dei dati biometrici" sia "una proposta avanzata da più parti e agevolata da strumenti tecnologici già in uso".

Citata "la circolare del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale n. 3 del 21 giugno 2017 prevede per i consoli onorari, oltre che per i "funzionari itineranti", la possibilità di procedere alla captazione dei dati biometrici di connazionali che richiedono un documento elettronico, per il successivo inoltro all'ufficio consolare di prima categoria", Di San Martino chiede "se risulti al Ministro interrogato che alla succitata circolare sia stato dato seguito nelle sedi diplomatiche italiane nel mondo e, nello specifico, in Brasile".