La verità sul caso Adelio Bispo

13/11/2019


Sui social network, l'argomento "Chi ha mandato assassinare Bolsonaro" non lascia la vetta della classifica dei twit più commentati.

Adélio Bispo de Oliveira, l'infelice che ha accoltellato Jair Bolsonaro a tradimento con un coltello di 30 cm quasi uccidendolo, dice di non prendere medicine e rifiuta di ricevere cure psichiatriche nella prigione federale di Campo Grande, secondo un articolo del 20 luglio sulla rivista Época. 

Pochi secondi dopo la coltellata
Pochi secondi dopo la coltellata

"Si rifiuta di prendere qualsiasi medicina da quando è stato ammesso qui, ma le riceverà lo stesso, contro il desiderio del mio cliente, ora che abbiamo la diagnosi", 

ha detto l'avvocato di Adélio, Zanone Manuel de Oliveira Júnior. 

All'arresto dopo la coltellata a Bolsonaro, allora candidato alla presidenza, gli fu subito diagnosticato un disturbo delirante persistente.

Emittenti televisive Brasiliane?

A giugno, gli avvocati di Adélio Bispo erano a Juiz de Fora - Minas Gerais Brasile per assistere all'udienza preliminare e all'analisi sull'investigazione del caso. Mentre usciva dall'edificio della giustizia federale, l'avvocato Zanone Manuel de Oliveira ha rilasciato un'intervista alla giornalista Roberta Lopes Alves, che coordina anche il movimento delle "Destra di Minas". Durante l'intervista, Zanone ha affermato che anche le televisioni hanno contribuito a finanziare la difesa di Adelio

"A parte quel primo contatto dove la persona mi ha pagato, nel mio ufficio, da allora in poi tutte le spese sono state pagate da alcune TV che non nominerò ne a Lei ne a nessuno" 

ho detto alla giornalista attonita, e perché lo ha fatto? Qual'è la vera identità di chi paga gli avvocati di Adélio?

Adélio Bispo de Oliveira
Adélio Bispo de Oliveira

L'OAB di Minas Gerais ricorre

A gennaio, l'Associazione degli avvocati brasiliani (OAB) di Minas Gerais ha depositato un mandato presso il Tribunale Regionale Federale (TRF) della Prima Regione (TRF1) a Brasilia, per fare in modo che l'avvocato Zanone Manuel de Oliveira non fosse obbligato a informare chi pagò le spese per la difesa di Adélio Bispo de Oliveira. PAZZO O NO? Pazzo? 

Adelio rimane però lucido nel negare con veemenza di ricevere cure e farmaci. 

Ex membro del PSOL 

L'ex membro del PSOL 

Achille Lollo Mostro di Primavalle
Achille Lollo Mostro di Primavalle

(Partito di estrema Sinistra Brasiliano fondato, tra gli altri da Achille Lollo il Mostro di Primavalle, che negli anni '70 insieme a tre membri dell'estrema sinistra del gruppo Potere Operaio, appiccarono fuoco all'appartamento del loro avversario politico Mario Mattei, provocando la morte di due figli di Mattei - Virgilio 22 e Stefano 10 anni. Condannato al carcere a vita è fuggito in Angola dove ha vissuto per dieci anni e poi è arrivato in Brasile nel 1987. Il terrorista è stato scoperto dalle autorità consolari italiane a Rio de Janeiro nel 1993, è stato arrestato, ma il nostro "glorioso" STF ha negato la richiesta di estradizione del governo italiano e ha cooperato per ottenere la prescrizione dei suoi crimini e rimanere impunito), 

Adelio è stato presentato come un disoccupato, ma che aveva abbastanza soldi per comprare diversi laptop, telefoni cellulari, e possedeva all'arresto varie carte di credito internazionali. 

Coincidenza?

Il pazzo disoccupato viaggiava in aereo, pagava gli hotel in contanti e ha seguito un corso di tiro al bersaglio, nello stesso poligono dove si allenavano i figli di Jair Bolsonaro, a migliaia di km dalla sua città.

Congresso Nazionale

Il nome di questo pazzo è stato registrato come visitante al Congresso Nazionale a Brasilia (migliaia di Km dalla città di Juiz de Fora il giorno dell'attentato, per creare un alibi? in caso di riprese o foto con i cellulari? Guarda caso il registro lo indicava proprio in visita al gabinetto di un Deputato del PSOL. Ha davvero fatto tutto da solo? Chi ha registrato il nome di Adelio Bispo al Congresso il 6 settembre 2018?

Perché è mantenuto sempre drogato da medicinali?

Se il pazzo non venisse rapidamente drogato, cosa gli sarebbe successo? Adelio era in piena coscienza al punto di rivelare i possibili compari e la possibile mente del delitto? 

Sui social network, l'argomento "Chi ha mandato assassinare Bolsonaro" non lascia la vetta della classifica dei twit più commentati. 

La popolazione brasiliana vuole conoscere la verità sul caso Adélio Bispo. 

Nient'altro che la verità.

Djávlon