25 Aprile a Milano una mini confusione

25/04/2019

25 aprile , a Milano insulti alla Brigata ebraica : " Assassini e terroristi " e ancora " Israele fascista stato terrorista "

Ma se Israele è fascista, cosa realmente significa fascista per la sinistra ,  bah una grande confusione come quasi tutte le cose che vengono da sinistra , lottiamo ma per quello che ci fa comodo al momento , e per questo anche gli ebrei diventano fascisti e da escludere dal corteo del 25 aprile . Vorremmo tanto capirci qualcosa anche noi .

La Brigata Ebraica ancora nel mirino . Il corteo milanese per il 25 aprile riaccende le polemiche sulla partecipazione della comunità ebraica al corteo per la Liberazione .

Come ogni anno , l'episodio è avvenuto all'arrivo del corteo in piazza San Babila . Quella delle contestazioni anti-ebraiche al corteo del 25 aprile è una storia che , purtroppo , si ripete da tempo . Era successo nel 2015 , così come nel 2016 e nel 2018 . Due anni fa fu necessario un cordone di sicurezza per la Brigata Ebraica . Non appena arrivati in piazza , una ventina di persone hanno accolto i manifestanti della Comunità urlando "Assassini" , "Palestina libera , Palestina rossa" e hanno mostrato uno striscione eloquente : "Contro l'imperialismo e il sionismo, con la resistenza palestinese. Al fianco dei popoli che lottano" . E ancora : "Fuori i sionisti dal corteo" , "Israele fascista stato terrorista". I manifestanti della Brigata Ebraica hanno intonato in tutta rispsota Bella Ciao. C`è scritto sul Giornale.

Migliaia di persone nei cortei, molti politici dal Presidente Mattarella a Conte e tutta la sinistra, ma la festa della Liberazione per Matteo Salvini è tutta concentrata sulla sua "missione", cioè quella di "liberare l'Italia da tutte le mafie - come ha scritto il ministro dell'Interno su Twitter - un cancro che va affamato e distrutto". E per celebrare degnamente il 25 aprile, Salvini diffonde il video dell'ultima rappresaglia dello Stato contro la criminalità: "Ruspare la villa di un boss - dice Salvini con un neologismo - è qualcosa per cui vale la pena fare il ministro".

Sinceramente sto con Salvini , questi cortei con molte chiacchiere già ripetute alla follia sin dal fine guerra , ci fan dimenticare i problemi attuali , che non sono più quelli , specialmente se alla manifestazione del 25 aprile gli Ebrei sono chiamati di fascisti , allora ? beh !? allora é arrivato il momento di fare come Salvini rimboccarsi le maniche e lavorare .

Djávlon