— Daniela Christiansson —

Daniela Christiansson
Daniela Christiansson
Green Fashion Week
Green Fashion Week
Regina di Svezia e figlio
Regina di Svezia e figlio
Paris
Paris
Daniela Christiansson
Daniela Christiansson
Daniela Christiansson
Daniela Christiansson

Un ringraziamento speciale al Dott. Claudio Barbesino

27 anni, Top Model riconosciuta a livello internazionale (ha vinto il World Top Model Award nel 2015), ha già lavorato per Valentino, Armani, Yves Saint Laurent, Nina Ricci e altre prestigiose aziende come Bulgari, Rolex, Chopard, Elle Magazine, fidanzata del giocatore Ex Milan e Torino, Maxi Lopez oggi al Vasco da Gama di Rio de Janeiro, è Daniela Christiansson.

Daniela è una professionista impegnatissima, tra sfilate e Tv per Fashion Channel, ma anche fuori dalla moda essendo cresciuta nella natura della Svezia e della Svizzera, Daniela ha sviluppato una forte coscienza ambientale. Il suo interesse per le questioni ambientali l'ha portata a co-fondare Green Fashion Week, a creare il blog lifestyle GreenModelMe (ex Conscious-Ness), e diventare la personalità dietro l'account Instagram @danielachristiansson e @thegreenfashionista.

Con i capelli biondi, gli occhi azzurri, e i denti e un corpo perfeito, Daniela è molto più di una bella ragazza. Parla fluentemente 6 lingue e studia amministrazione aziendale, che l'ha portata a lavorare su diversi progetti ambientali con l'UNFCCC (Climate Neutral Now) e con Ferrero. Sostiene anche la campagna "Who Made My Clothes" della Rivoluzione alla moda; è un ambasciatore del progetto brasiliano di conservazione del Amazonia in palissandro del gruppo Allcot.

Grande successo nei media come influencer è appassionata promotrice anche delle aziende più piccole ed in particolare cosmetici biologici, eco-turismo e marchi di moda etici con lo scopo di influenzare il maggior numero possibile di persone a seguire uno stile di vita più sostenibile.

Insomma Daniela sei un rullo compressore altro che una fragile modella (risate), parlaci di questa passione per l'ambiente e le idee per il Brasile?

Fin da bambina, perché sono Svedese e cresciuta in Svizzera ho tanti ricordi d'infanzia legati alla natura. Ho già vissuto in una casa d'Estate della nonna nel bel mezzo di un bosco in Svezia, una vera scuola nella natura, dove conosci e impari ad amare la bellezza, e a sentirti libera come gli animali. è stato tutto questo a farmi appassionare per l'ambiente.

Mi sono sempre detta un giorno devo vivere in maniera più responsabile, senza inquinare il pianeta e un giorno ho detto a mio papà che avrei fatto qualcosa per proteggere il pianeta magari un blog su uno stile di vita ecofriendly e responsabile. Ho iniziato così con il blog Conscious-Ness (ora GreenModelMe), con il profilo Instagram @thegreenfashionista.

Ho incontrato molte persone del settore e ho svolto la Campania Climate Neutral Now del UNFCCC. Poi a Parigi alla Cop21, trasformando la città di Parigi. Poi all'Expo 2015 con Maxi Lopez alla Ferrero, continuando a pubblicizzare una vita consapevole e responsabile pcon l'ambiente.

Ora sono nel progetto a cui tengo di più, sin da quando Maxi mi ha detto che avrebbe giocato al Vasco Da Gama a Rio de Janeiro in Brasile. E ho creato questo progetto mischiando calcio e consapevolezza del nostro ambiente.

Sto progettando e finalizzando il tutto con previsione di lanciarlo a gennaio 2019. Certo che se ci sono persone che vogliono partecipare, contattatemi, più siamo e meglio è.

Quali sono i progetti che più ti hanno soddisfatta e quelli per il futuro?

Durante la Cop21, appena iniziato il GreenModelMe, mi venne l'idea di creare una sfilata con una collezione ecofriendly! La mia Agenzia Major Model Management, che mi ha aiutato a fare la Green Fashion Week! Una fashion week con solo vestiti ecofriendly! Lo facciamo da 3 anni, due volte l'anno e continueremo! Io sono l'ambasciatrice dell'evento, ma faccio anche la presentatrice e modella! Già si è svolta ad Abu Dhabi, Milano, Los Angeles, Las Vegas, Roma, Dubai e nel futuro perche no a Rio.

Collaboro con Eluxe Magazine, il sito web numero uno di Sustainable Luxury, l'account è @thegreenfashionista. Insomma fra Blog e progetti vari non mi fermo.

Continuo con la mia carriere di modella e nella televisione ovviamente! Essere modella e una esperienza bellissima! So che in Brasile, tante giovani sognano questo lavoro! Viaggiare il mondo con un lavoro così è incredibile! Dal video per Nina Ricci. Lavorando per Cara Delavigne, in TV spot di Yves Saint Laurent o sfilare per la Red Cross davanti a Naomi Campbell o aprire in sfilata la Fashion Week a Parigi nella Torre Eiffel, tanti momenti bellissimi.

E la testa?

Bisogna solo stare attenti a rimanere con i piedi a terra. Mia madre, ex modella internazionale, mi ha sempre detto, hai un specchio, guardati! Non credere aigli altri ma a te.

Mi ha portato a lavorare nella televisione, a fare interviste, anche come attrice, ma preferisco la Tv chissà un giorno!?

Non posso non domandarti di Maxi, tutti vogliono saperlo, parlaci della tua relazione e della vostra vita insieme.

Con piacere! adesso sono quattro anni insieme, il tempo passa cosi veloce! 4 anni bellissimi iniziando il giorno di San Valentino. Non sapevo niente di lui principalmente che fosse calciatore, meno male, che non lha presa male e rideva, gli dicevo che non sapevo fosse un lavoro , mi piaceva come sport ma conoscevo solo David e Vicoria Beckham non sapevo degli altri. E ora fa parte della mia vita. Siamo due biondi, uno del sud e una del nord hahaha e stiamo andando benissimo insieme e sulla strada giusta. Lo seguo fino a Rio, che per me e dell'altra parte della mia vita, significa tanto ed e anche un passo importante nella nostra relazione a due.

Ma cosa posso raccontare che la gente non sa. Ci piace games of Thrones, la musica latina, lui le cotelette e io il pesto, be a tutti due la cucina italiana, ci prendiamo in giro, ridiamo, giocchiamo. Siamo molti vicini e ci sosteniamo. La nostra vita e sempre attiva, valorizziamo ogni secondo assieme.

Racconta ai tifosi di Maxi Lopez come si stà trovando a Rio de Janeiro?

Si trova bene, e molto contento!

Adattarsi al Brasile è facile e allo stesso tempo difficile, cosa ti aspetti da questo paese e cosa ti mancherà dell'Italia e dell'Europa?

Non vedo l'ora di conoscere il Brasile e imparare il Portoghese! Vedo il Brasile con il sole, con gente amabile e accogliente, una natura stupenda, con tanto potenziale. Mi mancherà ovviamente la mia famiglia e i miei amici, mi mancherà la mia vita in italia dove ci vivo da cinque anni e dove mi trovo benissimo! L'italia ha tanto da offrire, ovunque vado e stupendo o buono. Posso immaginare il Brasile cosi no?

Adoro il cibo italiano, ma credo che non avrò difficoltà a mangiare bene e italiano in Brasile.

Forze mi mancherà la possibilita di viaggiare facilmente e di cambiare di paese in meno di un ora come in Europa. Potevo rivedere la mia famiglia in 3 ore di treno e quando volevo. Ora ci vorrà più tempo e organizzazione, ma tutto si adatta!

Sono contenta di questa opportunità di vivere e conoscere a Rio, con il mio amore. Andrò di sicuro a conoscere altri posti del Brasile e del'America del Sud. Non vedo l'ora di ritornare in Argentina, che e anche un paese stupendo, e ritrovare la famiglia di Maxi a Buenos Aires che e una città incredibile!

Parlaci del tuo stile di vita e qual è il tuo piatto preferito? Argentino, Svedese o Italiano?

Ho una vita molto irregolare, cambia sempre e tante volte last minute! Adoro ma a lungo termine non fa del bene al corpo, ed e vero che dormo poco. Viaggio molto e sono un po iperattiva.

Pero a parte questo, ho una vita sana e consapevole.

Sono attiva, vado a correre fuori con aria pura se c'è la possibilita, o vado a sciare. Se no rimango attiva in palestra. Cerco di rimanere attiva come posso con la mia vita irregolare e sempre in viaggio.

Una volta ballavo ogni giorno, ero in in gruppo di hip-hop, facevamo competizione e spettacoli. Spero di imparare la samba a Rio!

Mangio abbastanza sano, mi piace troppo il cioccolato e il formaggio (La mia parte svizzera!)

Adoro il pane e la pasticceria svedese hehe! Sono anche amante delle polpette di carne svedese con purè di patate fatto a casa, un piatto tipico svedese per bambini!

Evito di mangiare carne, per scelta e per il nostro planeta. Quindi le polpette sono piccole eccezione, come a volte il BBQ o l'Asado argentino. In Argentina impazzisco per "las facturas, las empanadas de queso y de lo dulce de lecce!"

Ma la mia cucina preferita rimane quella italiana! Tutto! Ma forze una debolezza per la pizza margherita, la pasta al pesto e il gelato al pistacchio.

Da poco ho sviluppato una piccola passione per cucinare, cercando di essere più responsabile per la natura e il nostro corpo. Mi calma cucinare, prima non mi piaceva per niente e mi annoiava. Adoro provare ricette vegane o vegetariane.

L'emigrazione dalla Svezia in Brasile è avvenuta principalmente nel secolo XIX. Molti si sono fissati nel Rio Grande do Sul mescolandosi giusto con gli italiani, vuoi mandare a loro un messaggio?

Hanno fatto bene no? Una buona scelta direi! Come si dice in francese, "Qui se ressemble s'assemble!"

Il Brasile ha un legame con la Svezia, Sílvia Renata Sommerlath è la Regina consorte del regno di Svezia dal 1976, ed è figlia di una brasiliana Alice Soares de Toledo, lo sapevi?

Si, e vero! Una donna bellissima! Mi piacciono le sue azioni umanitarie, si dedica molto per aiutare i bambini nel mondo. Adoro la famiglia reale di Svezia e la seguo abbastanza, come tutti gli Svedesi credo!

Abbiamo tantissime tradizioni in Svezia, e la nostra famiglia reale ne è una.

I cantanti italiani sono molto amati in Brasile, qual è la tua canzone italiana preferita?

Non lo sapevo, che bello! Penso che l'Italia e dappertutto nel mondo! Piace a tutti :)

Ho varie canzoni italiane preferite, dalle canzoni napoletane come la Luna Rossa e A città e Pulcinella, e amo Eros Ramazzotti e Laura Pausini! La Solitudine mi rimane nel cuore perche la cantavo sempre quando ero piccola. Adoro Fedez e Baby K! E Andrea Bocelli mi fa sempre venire la pelle d'oca!

Grazie Daniela sempre simpatica